skyline copia

Festival Internazionale dell'Arte di Strada - 26a edizione

CEOLINI, 6 - 7 Luglio 2024

skyline copia
bambolina-ok_bianca ok
solo testi copertina dritta

Festival Internazionale dell'Arte di Strada - 26a edizione

CEOLINI, 6 - 7 Luglio 2024



facebook

ALBERTO DE BASTIANI (treviso)

Sabato 6 Luglio - 10.00/23.00

Il signor Sacripanti vuole il segreto di Arlecchino e Pulcinella per conquistare il mondo, ma fallisce grazie all'amicizia tra i burattini e i suggerimenti dei bambini, portando a un lieto fine.

 

arlecchinoepulcinella.jpeg

PIERO RICCIARDI (Roma)

Sabato 6 Luglio - 10.00/23.00
Un concentrato di comicità e creatività spregiudicata, fantasia e follia, possibile e impossibile.
Un mix divertente e coinvolgente di tecniche circensi, clownerie, musica dal vivo, in grado di entusiasmare il pubblico più diverso, riuscendo a coinvolgere lo spettatore in un viaggio incredibile fatto di risate e meraviglia.

 


 

 

1464200190_piero-ricciardi---why-not----streep.jpeg

COMETA CIRCUS (Padova)

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00
Claudia e Cristian portano in scena due personaggi giocosi ed inseparabili, che nel loro viaggio tra musica e fantasia, saranno complici di circostanze sempre nuove. 

Con il loro linguaggio fatto di acrobazie, evoluzioni aeree e oggetti sospesi, trasformano il quotidiano dei loro spettatori, lasciando una scia di luce nella loro immaginazione e dando forma ai loro sogni.

 

cometa+circus-juggling.jpeg
img_0890.jpeg

GIOCA LA PIAZZA (Firenze)

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00
Una piazza allestita con giochi di legno che riprende le antiche tradizioni popolari del gioco e consente a grandi e piccini di divertirsi. Giochi da tavolo e a terra, giochi costruiti con legno e materiali di recupero creano un’animazione senza tempo.

 

RAFAEL SORRYSO (Torino)

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00

Fantasista dell’equilibrio, è un monociclista ed equilibrista su corda molle, giocoliere e verticalista, con cui ogni disciplina circense si traveste di comicità e divertimento.

 

rafael .jpeg

SKIZZO E JF (Ravenna)

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00
Un'esilarante parodia del circo classico dove i fratelli "Skizzo e Jf", senza ingaggio si ritrovano in strada a ripartire da zero.
Memori della gloria del passato e avvalendosi delle doti circensi: giocoleria, acrobatica, equilibrismo e "animali ammaestrati", i fratelli ridanno vita alla magica atmosfera del circo in cui il pubblico diviene il vero protagonista di divertentissime gag comiche.

 

c31bb6df-8f40-4e18-8383-62a63f104350.jpeg

ALESSANDRO GIGLI (Firenze)

Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00

Alessandro Gigli racconta con energia “La Bella e la Bestia”, “L’Uccello Grifone” e “Pinocchio”, mescolando tradizioni toscane e napoletane.

gigli-ph-andrea-trucchia-4.jpeg

GAMBE IN SPALLA TEATRO (Ravenna)

Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00
Uno spettacolo stanziale ricco di gag comiche e bolle di ogni tipo, con un attore mimo che affascina sia bambini che adulti. Bolle piccole, giganti, piene di fumo, tutte con un'anima unica, creando un'esperienza magica e coinvolgente per il pubblico

 

352229841_841215024233582_8397014906339505598_n.jpeg

 

TEATRO BISLACCO (Macerata)

Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00
E se tutto ciò che ti circonda fosse in equilibrio? Lui, lei e il loro mondo sospeso su mattoncini colorati...tra salti, piroette e lanci, attimi di suspense colmeranno quelle instabilità.
Un dialogo all’ultimo incastro che solo un tango appassionato può coronare!

am6a9173.jpeg

I MADONNARI (Verona)

Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00
Federico Pillan e Michela Bogoni.
Veri interpreti di quella antica arte di strada qual’è la pittura con semplici gessetti. Arte effimera!!! 

madonnaribogonipillan.jpeg
3-gioca-la-mente-castelfranco-13-1920x1280.jpeg

GIOCA LA MENTE (Firenze)

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio - 10.00/23.00
Dossi geometrici e figurativi, le meraviglie dei numeri e gli indovinelli.
Gioca la mente: per un cervello sempre in forma!
Uno strumento collettivo per mettere alla prova le proprie capacità intuitive e logiche, le proprie abilità e conoscenze, la capacità di osservazione.
Un’animazione di strada coinvolgente che trasformerà la piazza in un’area gioco per tutta la famiglia, che farà sfidare genitori e bambini a colpi di intuizioni.